11
Set
09

EsseElle Movie Magazine: n. 11

E’ passato un bel po’ di tempo dall’ultimo aggiornamento, ma prima di essere accusata di pigrizia cronica, sappiate che ho la giustificazione pronta e firmata da mammina. Nella fattispecie costei è Sandra81 Fargis, editrice e direttrice della rivista on line Esse Elle Movie Magazine.

Francamente non credo le faccia piacere che la chiami mammina, soprattutto perchè è più giovane di me. Il punto, però, è che è stata lei ad affidarmi la direzione grafica della rivista, ed io ho accettato, se sciaguratamente lo diranno i posteri! Intanto il primo risultato è il numero 11 che è uscito ieri, con grande stupore mio, prima di chiunque altro, perchè davvero ci sono stati momenti in cui credevo che prima di Natale il numero di Settembre non avrebbe mai visto la luce. E invece, lottando anche contro la sfiga cosmica, eccolo in rete.  Lustratevi gli occhietti con la copertina!

Settembre

Bene, e ora che l’avete ammirata e riverita (ehm…), andate anche a sfogliare la rivista, su. Credo che chi ama SL l’apprezzerà, anche perchè a dispetto del nome non si occupa solo di cinema, ma, come si può anche vedere dai titoli, di calcio virtuale, fashion, lifestyle, tutorials, fotografia…

Provo persino a dare un giudizio sul mio lavoro. Non posso dire di esserne completamente soddisfatta, ci sono degli errori che vanno corretti, errori che riguardano i margini e l’equilibrio di certi spazi, ma al di là di ciò, mi pare che sia leggibile, agile, colorata, gradevole. Insomma, c’è spazio per migliorare, ma l’impostazione è corretta. Non completamente soddisfatta, ma contenta!

Credits per la copertina:

Foto di Tania Tebaldi

Modella: Eva Auer

Grafica di River Sabra (me!)

Voglio anche citare le persone che hanno scritto gli articoli, perchè penso che se lo meritino. In stretto ordine alfabetico:

Alice Mastroianni, Aquiladellanotte Kondor, Biancaluce Robbiani, Faropoeta Destiny, Kameo Haller, Klara Nagy, Manola Ferraris, MinDBlinD Tetsuko, Pattymatty Miami, Sabin Ferraris, Sandra81 Fargis.

PS

Io sono l’autrice di un’intervista ad Alii Vella di La Camera Chiara, un gruppo di fotografia. Ne approfitto per salutarla e ringraziarla ancora!

Annunci

1 Response to “EsseElle Movie Magazine: n. 11”


  1. settembre 12, 2009 alle 1:41 am

    Figlioletta cara!! (virtualmente parlando). Non crogioliamoci troppo sugli allori e pensiamo fin d’ora al prossimo numero :-).
    Scherzo!!!
    Dunque tu ti ritieni non completamente soddisfatta. Invece, guarda un po’, io sono più che soddisfatta e sai perchè? Perchè dopo le dimissioni di Faropoeta ero quasi convinta di dover chiudere il progetto. Alcuni mi consigliavano di continuare sottoforma di blog ma, a parer mio, non sarebbe stata la stessa cosa. Di blog che parlano di Second Life ce ne sono a migliaia. Nel nostro piccolo, invece, siamo l’unico web-magazine italiano del settore. Dopo un anno di onorato servizio, poteva anche essere il momento buono. Anche perchè la formula stava diventando stantìa. O si dava una svolta oppure era inutile trascinarsi così.
    Poi sei arrivata te! Dalla prima notice di presentazione che mi inviasti, capii subito che eri il tipo giusto anche se non conoscevo ancora le tue attitudini. Lo capii dall’entusiasmo che mi stavi trasmettendo in quel momento e, ti dico la verità, quando ti mostrai quegli esempi di riviste estere a cui dovevamo far riferimento, non avrei mai immaginato che in così poco tempo avremmo raggiunto un risultato del genere e non è solo mia opinione: sto raccogliendo approvazioni un po’ da tutti.
    Brava River!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: